NUMERO VERDE 800189521, CONSEGNA DEI FARMACI A DOMICILIO

Il servizio è fornito da tutte le farmacie italiane aderenti a Federfarma ed ha il patrocinio del Ministero della Salute. Per richiedere la consegna, i soggetti non in grado di camminare, per una patologia cronica o grave, che non abbiano a disposizione persone che possano recarsi in farmacia, possono chiamare il numero verde  800189521  e fornire all’operatore le generalità e l’indirizzo al quale recapitare il farmaco. 

Il servizio risponde al numero verde 800.189.521, attivo nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 17.30 ed è comunque comunicato in ogni farmacia. L’operatore mette in contatto telefonico il cittadino con la farmacia più vicina al suo domicilio per la richiesta di consegna dei farmaci.
Inoltre, a partire lunedì 23 marzo solo in Regione Lombardia, un nuovo servizio di consegna a domicilio, è attivabile chiamando “CRI Pronto farmaco”  al numero 02.3883350 dalle 09:00 alle 19:00, dal lunedì al venerdì e che sta riscuotendo un grandissimo riscontro tanto da portare Croce Rossa a triplicare il numero degli addetti che rispondono al centralino.
Il numero funziona sulla base di un criterio di geolocalizzazione della farmacia più vicina al cittadino, grazie alla piattaforma www.farmacia-aperta.eu di Federfarma Lombardia
Riservato a persone con oltre 65 anni, persone non autosufficienti, persone sottoposte alla misura della quarantena o risultati positivi al virus COVID-19 e destinatari in possesso di prescrizione medica (o con codice NRE della ricetta).

Inoltre su recente disposizione di regione Lombardia, presso le farmacie, è possibile stampare i promemoria delle ricette dematerializzate senza bisogno di passare dal medico.
Infatti, il paziente può ricevere telematicamente o telefonicamente dal prescrittore il codice Nre sufficiente, insieme al Codice Fiscale del paziente, per stampare la ricetta in farmacia.
Questo è particolarmente importante alla luce del fatto che gli studi medici hanno limitazioni nell’accesso dei pazienti, le farmacie si fanno carico della stampa della ricetta dematerializzata, garantendo ai cittadini la regolare spedizione delle ricette.

AllegatoDimensione
File type pdf icon medicine a domicilio131.23 KB